14 Apr , 2016
Farina Tipo 1 in cucina

Chi ha detto che mangiare bene significhi sempre dover rinunciare al gusto? Basta conoscere bene cosa mettiamo nel piatto, aver consapevolezza che ogni ingrediente ha non solo sapore ma anche caratteristiche specifiche che lo rendono differente da altri, per riuscire a variare nel modo giusto la propria alimentazione e aiutare se stessi a stare bene.

Una delle farine che amiamo definire del “benessere” è la Tipo 1, una farina di grano tenero con germe di grano, ad alta digeribilità.

Il Gruppo Lo Conte nel piccolo mulino a pietra di famiglia macina i migliori grani per creare una farina speciale di Tipo 1: subisce una macinazione ad alta estrazione, all’incirca l’80% delle conservando al suo interno un grande quantitativo di fibre e ceneri.

Se ti va di avere maggiori informazioni sulle percentuali di fibre e ceneri presenti nei vari tipi di farina, puoi leggere questo articolo  .

Oggi ci piacerebbe proporti una ricetta leggera per la preparazione di una torta light senza lattosio.

Ti serviranno:

  • 230 g di acqua
  • 80 g di Fecola di Patate Le Farine Magiche
  • 180 g di Farina Tipo 1 Le Farine Magiche
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 160 g di fruttosio
  • 40 g di semi di girasole
  • la scorza grattugiata di un limone bio
  • un pizzico di sale
  • una bustina di Vanillina Decorì
  • 1 bustina di Polvere Lievitante Biologica Decorì
  • 2 mele
  • 2 cucchiai di fruttosio per cuocere le mele
  • succo di 1 limone

Come procedere?


  • Prima di procedere all’impasto accendere il forno a 180° e foderare con carta forno una teglia di 23 cm di diametro.
  • La prima cosa che dovrai fare è sbucciare le mele e privarle del torsolo, tagliando finemente a fettine. Dovranno essere molto sottili.
  • Le mele dovranno cuocere in una padella antiaderente, in cui avrai versato i cucchiai di fruttosio,e il limone.Metti a cuocere a fiamma media e lascia appassire avendo cura di riporre sulla padella un coperchio.
  • Quando inizieranno a sembrarti più morbide, lascia cuocere altri 2 – 3 minuti girando di tanto in tanto. Ora dovrai farle raffreddare…
  • Intanto in una terrina capiente versare l’acqua e aggiungere, uno dopo l’altro, la scorza grattugiata di limone, i due cucchiai di olio di oliva, il fruttosio, il sale, la vanillina, la farina tipo 1, la fecola ed amalgamare bene il tutto con una frusta a mano.
  • Quando il composto sarà omogeneo, aggiungere anche i semi di lino, i semi di girasole ed amalgamare. Nel frattempo le mele saranno fredde, quindi potrai aggiungerle al composto e amalgamare con una spatola. Ora è il momento di aggiungere il lievito biologico Decorì e amalgamare accuratamente.
  • Versa il composto nella teglia di 23 cm di diametro e inforna per 45 min a 180°C.
  • Fai la prova stecchino prima di sfornarla.

Ed ecco servito un modo semplice, ipocalorico e buono di mangiare bene! Senza lattosio.