15 Set , 2016
Come eliminare il cattivo odore di cavoli e broccoli durante la cottura

Il cavolfiore, i cavoletti e i broccoli sono alimenti ricchi di qualità per la nostra salute, tra le quali:

  • l’effetto antinfiammatorio naturale;

  • la ricchezza di ferro, fibre, omega 3 e 6, calcio;

  • abbassare la pressione;

  • proteggere cuore e arteria;

  • la ricchezza di sali minerali, Vitamina B1, B2 e C;

Insomma le qualità sono davvero tante, però spesso la prima cosa che ci frena nel mangiarli è il “profumo” (non proprio gustoso) di quando li lessiamo; ma non disperate, i tempi del cattivo odore per lessare queste verdure sono finiti.

Vediamo come:

  • mettere a bollire insieme alle verdure una patata o delle foglie di alloro;

  • posizionare una tazzina con aceto sopra il coperchio della pentola in prossimità dell’uscita di vapore;

  • mettere sopra il coperchio, o nell’acqua di cottura, una fetta di pane imbevuta di aceto bianco o di succo di limone;

  • aggiungere un bicchiere di latte nell’acqua di cottura, per evitare anche che le verdure si anneriscano;

Non ci sono più scuse per non mangiare cavolfiori, cavoli e broccoli, come al solito bisogna far lavorare la fantasia!